Piano personalizzato alle esigenze dell’assistito e della famiglia

Il Mondo è il mio Paese ...

Chi è online

Abbiamo 105 visitatori e nessun utente online

News ed Eventi

Prev Next

Manifestazione di interesse per attività…

31-08-2020 Hits:73 Avvisi Super User - avatar Super User

Liberi professionisti, esperti, artigiani, imprenditori, enti del terzo settore a formulare proposte di coprogettazione di attività finalizzate all’integrazione sociale dei msna accolti presso il centro SPRAR/SIPROIMI ORIZZONTI DI POLICORO

Leggi tutto

Ricerca personale - SPRAR Oltre Gorgogli…

31-08-2020 Hits:167 Avvisi Super User - avatar Super User

SPRAR MSNA OLTRE DI GORGOGGLIONE SI RICERCA PERSONALE PER VIGILANZA DI MSNA ATTIVITA' EDUCATIVA ai MSNA OPERATORI SOCIO - ASSISTENZIALI Requisiti minimi: diploma scuola secondaria di secondo grado La ricerca è rivolta ad entrambi...

Leggi tutto

Manifestazione di interesse per attività…

31-08-2020 Hits:22 Avvisi Super User - avatar Super User

La NOVASS soc. coop.sociale ONLUS in qualità di ente gestore dello SPRAR MSNA OLTRE - INVITA Liberi professionisti, esperti, artigiani, imprenditori, enti del terzo settore a formula proposte di proposte di coprogettazione...

Leggi tutto

Cercasi traduttore/mediatore Urdu per Ac…

01-08-2018 Hits:1516 Avvisi Super User - avatar Super User

Come da titolo, la Novass Soc. Coop. Soc. ricerca del personale come traduttore/mediatore URDU per l'accoglienza di minori stranieri non accompagnati. Per maggiori info contattare la Novass Soc. Coop. Soc. all'indirizzo...

Leggi tutto

Avviso per selezione operatori per servi…

30-01-2018 Hits:620 Avvisi Super User - avatar Super User

Con il Verbale di indizione gara prot.7 del 30/01/2018 si è stabilito di avviare la procedura di selezione per la fornitura di servizi di formazione e orientamento finalizzato all’inserimento professionale...

Leggi tutto

Avviso per selezione operatori per servi…

12-01-2018 Hits:606 Avvisi Super User - avatar Super User

Con il Verbale di indizione gara prot. 4 del 12/01/2018 si è stabilito di avviare la procedura di selezione per la fornitura di servizi di formazione e orientamento finalizzato all’inserimento...

Leggi tutto

Assistenza Educativa

29-12-2017 Hits:1298 Assistenza Super User - avatar Super User

Il servizio consiste nella presenza di specifiche figure professionali che all'interno dell'ambiente scolastico operano efficacemente accanto all'alunno con bisogni educativi speciali, in modo da favorirne lo sviluppo dell'autonomia della socializzazione...

Leggi tutto
Avere un “buon orecchio” non basta per ascoltare un discorso: anche il cervello svolge la sua parte. L'attivazione delle onde cerebrali “alfa” influenza, infatti, la comprensione delle parole in presenza di rumori di fondo. Ad affermarlo, in uno studio pubblicato su The Journal of Neuroscience, sono i ricercatori del Max Planck Institute for Cognitive and Brain Sciences di Leipzig (Germania), guidati da Malte Wöstmann, secondo cui adattare gliapparecchi acustici all'attività cerebrale del paziente potrebbe aiutarlo a comprendere meglio i discorsi, anche in presenza di condizioni acustiche alterate.

 

Avere un “buon orecchio” non basta per ascoltare un discorso: anche il cervello svolge la sua parte. L'attivazione delle onde cerebrali “alfa” influenza, infatti, la comprensione delle parole in presenza di rumori di fondo. Ad affermarlo, in uno studio pubblicato su The Journal of Neuroscience, sono i ricercatori del Max Planck Institute for Cognitive and Brain Sciences di Leipzig (Germania), guidati da Malte Wöstmann, secondo cui adattare gli apparecchi acustici all'attività cerebrale del paziente potrebbe aiutarlo a comprendere meglio i discorsi, anche in presenza di condizioni acustiche alterate.

Nel corso della ricerca gli esperti hanno monitorato, tramite un elettroencefalogramma, l'attività cerebrale di 38 persone (metà giovani e metà anziane). Ai partecipanti è stato chiesto di ascoltare due numeri e di indicare se il secondo fosse superiore o inferiore al primo, in presenza di rumori di fondo. Nel frattempo, i ricercatori hanno manipolato la qualità acustica del segnale vocale, rimuovendo determinate frequenze.

Al termine dell'esperimento, è emerso che le onde cerebrali alfa risultavano coinvolte nel processo di comprensione delle parole: maggiore era la loro attivazione, più grande era lo sforzo di chi ascoltava per capirne il senso. "La modulazione delle onde alfa - spiega Malte Wöstmann -, influenza la comprensione del discorso”.

http://salute24.ilsole24ore.com/

Novass.it fa uso di cookies tecnici, anche di terze parti. Navigandolo acconsenti all'uso dei cookies.